Mister Ebenezer Scrooge

Non ci è dato di sapere se Scrooge , il protagonista del Canto di Natale di Charles Dickens, prima o poi avrà voglia di ritornare tra noi nelle sembianze di un fantasma.
Certo, se ne avesse voglia, ne avrebbe di lavoro da fare! Troverebbe ancora tanti brutti personaggi, sparsi in tutto il mondo e forse anche peggiori di lui, che sfruttano uomini, donne e bambini, e addirittura intere popolazioni.
Potrebbe dare un ulteriore senso alla sua conversione laica verso il bene, che alla fine del racconto ci rende sempre felici ogni volta che lo rileggiamo e in cui ritroviamo tanto della difficile infanzia di Dickens .

Canto di Natale lo abbiamo incontrato in mille versioni, teatrali, cinematografiche, non ultima quella del forse più conosciuto epigono di Scorge : Paperon de’Paperoni.

Non era difficile da indovinare, no?

Scrooge-at-his-desk